Durante la mutazione gli Aku erano totalmente indifesi. Il processo li faceva cadere in un sonno profondo, quasi uno stato di morte… Forse proprio per questo, la mutazione era chiamata la “rinascita”. Perché mutare voleva dire rinascere con un diverso aspetto fisico, ma anche con una diversa personalità che accentuava alcuni aspetti: razionale in quella umana, istintivo in quella Aku.

Gentili lettori: MU-TA-ZIO-NE!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...